SANTA MARCELLINA

SANTA MARCELLINA – TREVIRI / ROMA – 327 – MILANO 397 . NATA DA FAMIGLIA PATRIZIA , LA SUA VITA FU SALDAMENTE CORRELATA A QUELLA DEI DUE FRATELLI MINORI SATIRO E AMBROGIO , DEL CUI ULTIMO FU DEVOTA COLLABORATRICE NELL’ ATTIVITA’ EPISCOPALE DI VESCOVO DELLA DIOCESI MILANESE. TUTTO CIO’ CHE E’ TRAMANDATO DELLA VITA E ESPERIENZA DI PRODIGALITA’ UMANA E MISTICA DI MARCELLINA CI PROVIENE DALLE SCRITTURE DEL FRATELLO S. AMBROGIO: IN PARTICOLARE IL ” DE VERGINIBUS ” COSTITUISCE UNA RIEDIZIONE DEL DISCORSO CHE PAPA LIBERIO PRONUNCIO’ IN OCCASIONE DELLA CONSACRAZIONE CON IL VELO VERGINALE DELLA SORELLA MARCELLINA IN SAN PIETRO.

SANTA MARCELLINA - TREVIRI / ROMA - 327 - MILANO 397 . NATA DA FAMIGLIA PATRIZIA , LA SUA VITA FU SALDAMENTE CORRELATA A QUELLA DEI DUE FRATELLI MINORI SATIRO E AMBROGIO , DEL CUI ULTIMO FU DEVOTA COLLABORATRICE NELL' ATTIVITA' EPISCOPALE DI VESCOVO DELLA DIOCESI MILANESE. TUTTO CIO' CHE E' TRAMANDATO DELLA VITA E ESPERIENZA DI PRODIGALITA' UMANA E MISTICA DI MARCELLINA CI PROVIENE DALLE SCRITTURE DEL FRATELLO S. AMBROGIO: IN PARTICOLARE IL " DE VERGINIBUS " COSTITUISCE UNA RIEDIZIONE DEL DISCORSO CHE PAPA LIBERIO PRONUNCIO' IN OCCASIONE DELLA CONSACRAZIONE CON IL VELO VERGINALE DELLA SORELLA MARCELLINA IN SAN PIETRO.
SANTA MARCELLINA

L’ESPERIENZA CRISTIANA DI MARCELLINA , QUINDI , S’INDIRIZZO’ VERSO UNA INTEGRALE ABNEGAZIONE A FAVORE DEI FRATELLI MINORI IN QUALITA’ DI LORO EDUCATRICE , IN SOSTITUZIONE DEI GENITORI VENUTI A MANCARE , DEDITA ALLE OPERE DI CARITA’ E DI MEDITAZIONE CON PREGHIERE E DIGIUNI , NONCHE’ MEDIATRICE NEI CONTRASTI FAMILIARI E CONSIGLIERA DEL FRATELLO VESCOVO. SOPRAVVISSE AI DUE FRATELLI SATIRO E AMBROGIO , DACCHE’ LE DATE DELLA SUA MORTE SI COLLOCANO INTORNO ALLA META’ DI LUGLIO DEL 397 , ESATTAMENTE IL 17 LUGLIO , E LE SUE SPOGLIE FURONO SEPOLTE ACCANTO A QUELLE DEI FRATELLI NELLA BASILICA DI S. AMBROGIO IN MILANO. <

SANTA MARCELLINA - TREVIRI / ROMA - 327 - MILANO 397 . NATA DA FAMIGLIA PATRIZIA , LA SUA VITA FU SALDAMENTE CORRELATA A QUELLA DEI DUE FRATELLI MINORI SATIRO E AMBROGIO , DEL CUI ULTIMO FU DEVOTA COLLABORATRICE NELL' ATTIVITA' EPISCOPALE DI VESCOVO DELLA DIOCESI MILANESE. TUTTO CIO' CHE E' TRAMANDATO DELLA VITA E ESPERIENZA DI PRODIGALITA' UMANA E MISTICA DI MARCELLINA CI PROVIENE DALLE SCRITTURE DEL FRATELLO S. AMBROGIO: IN PARTICOLARE IL " DE VERGINIBUS " COSTITUISCE UNA RIEDIZIONE DEL DISCORSO CHE PAPA LIBERIO PRONUNCIO' IN OCCASIONE DELLA CONSACRAZIONE CON IL VELO VERGINALE DELLA SORELLA MARCELLINA IN SAN PIETRO.

ALL’OPERA EDUCATIVA E , IN SEGUITO , MEDIATRICE E ISPIRATRICE SVOLTA NELL’OMBRA A FAVORE DEI FRATELLI MINORI ( VENNE RITRATTA INSIEME AI FRATELLI IN UN DIPINTO DI AMBROGIO DA FOSSANO PRESSO LA CERTOSA DI PAVIA ) SI ISPIRO’ MONSIGNOR LUIGI BIRAGHI ( PROCLAMATO BEATO NEL 2006 ) , CHE , INSIEME A MADRE MARINA VIDEMARI , FONDO’ L’ISTITUTO DELLE SUORE DI SANTA MARCELLINA PER L’EDUCAZIONE DELLA GIOVENTU’ FEMMINILE ALTOLOCATA MA ANCHE DI UMILE PROVENIENZA.

error: Content is protected !!