SAN LUIGI ORIONE

SAN LUIGI ORIONE . PONTECURONE , DIOCESI DI TORTONA ( ALESSANDRIA ) , 23 GIUGNO 1872 – SANREMO , 12 MARZO 1940 . INDESCRIVIBILE FU L’ESEMPIO DI OPEROSA CARITA’ CRISTIANA DI CUI DON LUIGI ORIONE SI RESE ARTEFICE E PROTAGONISTA SULLA SCIA DI SAN GIOVANNI BOSCO.

LA SUA VITA FU FONTE INESAURIBILE DI UN VISSUTO ALTRUISTICO CORROBORATO DA UN DINAMISMO INARRESTABILE , LA CUI ONDA LUNGA COMPRENDEVA LE CONGREGAZIONI RELIGIOSE DEI FIGLI DELLA DIVINA PROVVIDENZA , DELLE PICCOLE SUORE MISSIONARIE DELLA CARITA’ E DELLE SUORE SACRAMENTINE: TALE FU L’ARTICOLATO MOTO ISPIRATORE, ANCHE LAICO, CHE PERVASE TANTA UMANITA’ CON LA DISPOSIZIONE E IL DISEGNO SOLIDALE E VIRTUOSO DEL SUO MAESTRO.

EX INDUMENTIS SERVO DI DIO DON ORIONE
DON ORIONE EX INDUMENTIS SERVO DI DIO DON ORIONE

LA SUA AZIONE SPAZIAVA LADDOVE SOFFERENZA E DEGRADO ERANO TERRENO DI COLTURA DEL DISAGIO GIOVANILE: PERCIO’ SI FECE PROMOTORE DI ORATORI DOVE IMPARTIVA LEZIONI DI CATECHISMO AI RAGAZZI , INTRAPRENDENDO UN ATTIVITA’ DI SOSTEGNO E FIANCHEGGIAMENTO NEI CONFRONTI DI SPINOSE REALTA’ GIOVANILI , TRA UNA MISSIONE E L’ALTRA DI SOCCORSO ALLE POPOLAZIONI TERREMOTATE DI MESSINA E REGGIO CALABRIA ( 1908 ) E DELLA MARSICA ( 1915 ) ,

OSPITANDO GLI ORFANI DI TALI TRAGEDIE NELLE SUE CASE DI ACCOGLIENZA. LA SUA AZIONE INFATICABILE DI MISSIONARIO SI CONCENTRO’ ANCHE IN AMERICA LATINA , LA CUI PERMANENZA IN LOCO PER TRE ANNI VIDE FIORIRE CASE DI CARITA’ DETTE ” PICCOLO COTTOLENGO ” .

EX INDUMENTIS SERVO DI DIO DON ORIONE

L’OPERA ORIONINA DI UMILE SERVITORE DI DIO NON SI FERMO’ MAI E RUOTO’ INTORNO AL MONDO PASTORALE EDUCATIVO E MISSIONARIO DI PROMOZIONE UMANA E CULTURALE DI CUI I SANTUARI , I CENTRI STUDIO , LE UNIVERSITA’ POPOLARI NE COSTITUISCONO LA PIU’ DINAMICA E INTRAMONTABILE ESPRESSIONE. ALLA SUA MORTE , 12 MARZO 1940 , EBBE ONORI SOLENNI GRAZIE ALLA GRANDE POPOLARITA’ RAGGIUNTA , IN PARTICOLARE, NEL SETTENTRIONE D’ITALIA .

FU PROCLAMATO SANTO DA PAPA GIOVANNI PAOLO II IL 16 MAGGIO 2004 , E IN TALE GIORNO VIENE RICORDATO E FESTEGGIATO COLUI CHE FU ” IL PADRE DEI POVERI E INSIGNE BENEFATTORE DELL’UMANITA’ DOLORANTE E ABBANDONATA ” , COME LO DEFINI’ MAGISTRALMENTE PAPA PIO XII. SAN LUIGI ORIONE

error: Content is protected !!